6.12.11

ARTE EN TRÁNSITO


"LISCA-ARTE"

L' arte a volte

E una spina che si conficca

Per caso in qualsiasi luogo

A volte fa male,

A volte sveglia,

E a volte aiuta

A inghiottire,

Con allegria

E un po' di pane,

La vita


L'arte in transito é come il cibo che viene e va. Che nutre e aiuta la mente a sopravvivere, oppure fa ingrassare e diventare obeso l'ego.

Indispensabile per vivere e superfluo per morire.

II pesce che bisogna tirar fuori dall'acqua, cucinarlo, prepararlo, saberlo mangiare senza ferirsi, goderlo; e che abbia una bella lisca, che apporti calcio e fosforo, che ci illumini la mente e ci faccia pensare; e se non é cosí, semplicemente, che ci rimanga e resti nel ricordo.

©Ángela Ibáñez

Traducción: Ana Alfaro



ARTE IN TRANSITO. Trastevere. Roma 20 -30 Abril 2000